Il Parlamento Europeo, nell’aprile 2016, ha approvato il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) [Regolamento (UE) 2016/679], entrato in vigore dal 25 maggio 2018.

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), che offre una maggiore tutela alle persone fisiche e rende le aziende più responsabili nell’uso dei dati personali, rappresenta lo sviluppo più importante di questo secolo nella legislazione relativa alla protezione dei dati.
Grazie a questo nuovo Regolamento, la protezione dei dati assume una posizione di prima linea tra i processi aziendali, con un impatto significativo sulla gestione delle informazioni personali relative sia a clienti che a dipendenti.

 

Il Nuovo Regolamento Europeo